Google+ Followers

venerdì 27 settembre 2013

STRUCCHIAMOCI!!!

Buongiorno ragazze, oggi voglio parlar i della grande importanza di struccarsi tutti i giorni.
Tenere il trucco per dormire oltre che scomodo è molto dannoso per la pelle, infatti è comprovato che tenere il trucco sulla pelle più dello stretto necessario invecchia notevolmente l'epidermide. I siliconi presenti nei fondotinta in commercio ostruiscono i pori e la pelle così si sente soffocata, non respira più. Ed è una cosa non raccomandata. Pensate solo a voi, potreste vivere senza respirare? Credo di no. Buona abitudine allora è struccarsi appena possibile.




Ora bisogna stabilire il come.
Evitate salviette e struccanti che puliscono solo superficialmente, prediligete piuttosto del latte detergente e un tonico o addirittura un buon sapone. Potete anche usare l'olio di cocco che è ancora più naturale.
Io utilizzo il non ti scordar di me lush e il tonico acqua di luna e poi lavo il viso, ora sto usando acquamarina lush.









È bene detergere sempre il viso dopo averlo struccato per eliminare tutti i residui di sporco.
In ogni caso cercate di preferire fondotinta con pochi siliconi per permettere alla pelle di respirare un po' di più ma ancora meglio sarebbe usare anche in inverno una buona bb cream.
Spero di esservi stata utile.
Un bacione a tutte.

mercoledì 25 settembre 2013

IL TRUCCO TEATRALE


Per creare un trucco teatrale bisogna prendere come "base" il trucco classico, ma con degli accorgimenti particolari: luce e distanza ballerino-spettatore.





Per quanto riguarda la luce, Bisogna tenere in considerazione che il volto della persona da truccare non sarà sotto una luce naturale, ma bensì sotto riflettori, luci molto forti che rendono più visibile qualsiasi particolare e allo stesso tempo sbiadiscono i colori naturali del volto.


Per quanto riguarda la distanza, il trucco teatrale deve risaltare i lineamenti del viso, e allo stesso tempo introdurre in modo quasi reale il personaggio nell'ambientazione. Anche lo spettatore più lontano deve poter vedere bene le caratteristiche del viso del singolo ballerino. È proprio per questi due fattori che il trucco teatrale deve essere più acceso epreciso, rispetto un trucco di bellezza.


Ciò non significa che bisogna creare un trucco eccessivamente colorato ed eccentricoper farlo vedere bene, basta giocare sui toni dei colori e sulle ombreggiature, accentuare i tratti del viso, la linea degli occhi e gli zigomi.

I TRUCCHI PER UN COUNTURING PERFETTO

Buongiorno ragazze, oggi voglio parlavi di una tecnica usata tantissimo dai make up artist: il counturing.





Il counturing è una tecnica che sfrutta le proprietà delle ombre, del chiaro-scuro per modificare la morfologia del viso. I colori che servono sono principalmente due: uno più chiaro, tipo illuminante, e uno più scuro, almeno un tono in più rispetto la nostra carnagione. I colori chiari servono a nascondere, a rendere più fine la parte interessata mentre i colori chiari servono a mettere in risalto. Quindi se noi vogliamo sfinare il contorno del nostro viso andremo a sfumare molto bene il colore scuro lungo la linea bassa del viso, lungo le tempie e appena sotto gli zigomi e applicheremo sempre sfumando bene il colore chiaro sulla parte centrale della fronte e del naso e sugli zigomi alti e un pochino sul centro del mento. Se vogliamo semplicemente sfinare il naso andremo a mettere il colore scuro lungo i bordi laterali e sempre il chiaro centralmente. Ricordate di sfumare molto bene i colori e dove si incontrano di non lasciare una linea netta.....



lunedì 23 settembre 2013

PULIZIA DEI PENNELLI

buongiorno ragazze!!!!

come ben saprete la pulizia dei pennelli è molto importante, bisognerebbe farla ogni volta che ci si trucca anche se a volte la pigrizia prende il sopravvento....!
dobbiamo fare in modo però di farlo perchè non possiamo riutilizzare i pennelli sporchi in quanto se ho utilizzato il pennello piatto per applicare sulla palpebra un marrone il giorno prima e quello dopo voglio applicare un rosa vi lascio immaginare che pasticcio verrebbe fuori....



pulire i pennelli è un'operazione semplice che non richiede troppo sforzo. basta un po' di sapone neutro e dell'acqua tiepida.
io uso il detergente intimo che è molto delicato o il sapone per bambini, ne metto un po' sul palmo della mano, ci faccio roteare il pennello e poi risciacquo e lascio asciugare bene il pennello prima di riutilizzarlo.

esistono poi in commercio molti prodotti già pronti apposta per la pulizia dei pennelli proprio adatti per le più pigre....basta spruzzarlo direttamente sul pennello e passare un fazzolettino o un panno di stoffa di cotone e il gioco è fatto.

ora non avete più scuse per non farlo!

un bacione a tutte!

sabato 7 settembre 2013

nuova PAGINA FACEBOOK

ragazze, buongiorno!!!

ho lavorato per voi e ho finalmente creato la pagina facebook del nostro blog!!!!

vi lascio il link, buona visione!!! e ricordate di cliccare MI PIACE!!

bacio a tutte!

https://www.facebook.com/pages/Make-up-Mania/517153911697856